Subscribe via RSS Feed
Banner AdEthic

San Valentino: inizia a Terni la storia del protettore degli innamorati

C’è una città (e una diocesi) in cui la festa odierna di San Valentino è sentita on maniera particolare: quella di Terni, di cui il santo è patrono. Per l’occasione, viene prevista una ricca serie di eventi, che prende il nome di Eventi Valentiniani, e che non si esaurisce nel giorno della festa ma è spalmata lungo tutto il mese di febbraio.

Ma chi era San Valentino? La storia narra che Valentino naque a Terni, città della quale è appuntp patrono, nel 175 dopo Cristo. Ebbe molto a cuore il destino degli innamorati, che in lui trovarono sempre un consigliere fidato ed un amico sincero.
Si narra che un giorno, udendo due fidanzati litigare, porse loro una rosa pregando perché il loro amore fosse eterno. I due giovani si riconciliarono immediatamente e dopo non molto tempo, si recarono nuovamente dal Santo per celebrare il matrimonio ed invocare la sua benedizione.
Secondo un’altra tradizione, sembra che Valentino donasse il corredo alle future spose in stato di indigenza. In quel periodo, la dote era un obbligo, e se non si aveva, non ci si poteva sposare. Per questo motivo, fu ben presto riconosciuto come patrono di coloro che decidono di amarsi per tutta la vita.

Tags: , , ,

Category: Cattolicesimo, Cristianesimo, Santi, Società e religioni

Leave a Reply




If you want a picture to show with your comment, go get a Gravatar.